Crea sito

UCCELLI DELLA FORESTA PLUVIALE

Risultati immagini per uccelli dell'amazzonia

Le foreste pluviali ospitano un gran numero di specie di uccelli.

Circa un quinto di tutte le specie di uccelli esistenti al mondo vivono nella foresta pluviale, quasi tutti concentrati nell’Amazzonia Centrale.

PAPPAGALLI

Risultati immagini per uccelli dell'amazzonia

Gli uccelli più caratteristici di tutta l’Amazzonia sono senza dubbio i pappagalli, soprattutto quelli dei generi Ara e Amazona. Si possono incontrare specie come l’ara aliblu (Primolius maracana), il conuro del sole (Aratinga solstitialis), l’ara giacinto (Anodorhynchus hyacinthinus) e l’ara panciarossa (Orthopsittaca manilata). Fino a qualche tempo fa si poteva avvistare pure l’ara di Spix (Cyanopsitta spixii), ora ritenuta estinta in natura.
Curiosamente, molte delle specie citate compiono ogni qualche giorno una particolare migrazione, dalla foresta a dei giacimenti di argilla. Questo perché le foglie di alcune piante di cui si nutrono in un certo periodo dell’anno sono difficili da digerire e l’argilla è un ottimo digerente. Questa particolare migrazione è utile per questi uccelli pure per formare nuove coppie e socializzare.

Ara ararauna, meglio nota come ara gialloblu.

Altre specie

Ara spallerose (Diopsittaca nobilis).

TUCANI

Risultati immagini per uccelli dell'amazzonia

Risultati immagini per uccelli dell'amazzonia

Altri uccelli piuttosto comuni e molto conosciuti sono i tucani: particolarmente il tucano toco (Ramphastos toco) e quello solforato o carenato (Ramphastos sulfuratus), dal becco multicolore. Un’altra specie nota è il tucanetto smeraldino (Aulacorhynchus prasinus) dal colore verde smeraldo, come dicono il nome comune e scientifico (prasinus si può tradurre come “smeraldo” o “smeraldino”), (foto sotto).

Aulacorhynchus prasinus -perching on branch-8a.jpg

Altre specie

Aracari beccoflammeo (Pteroglossus frantzii)

 

RAPACI DIURNI E NOTTURNI

Red throated Caracara.jpgCaracara golarossa (Ibycter americanus)

La foresta amazzonica ospita un gran numero di rapaci diurni (ordini Accipitriformes e Falconiformes) e notturni (ordine Strigiformes). Tra i diurni la più nota è l’aquila arpia (Harpia harpyja), poi seguono il Busarellus nigricollis, la poiana bianca (Pseudastur albicollis) e l’aquila coronata (Buteogallus coronatus).

Risultati immagini per uccelli dell'amazzonia

Quanto riguarda i notturni si possono incontrare specie del numeroso genere Glaucidium, tra cui G. bolivianum e G. hardyi. Si possono incontrare anche il gufo dagli occhiali (Pulsatrix perspicillata) e la civetta fasciata bianca e nera (Ciccaba nigrolineata).

Risultati immagini per uccelli dell'amazzonia

Altre specie

Risultati immagini per ciccaba virgataCivetta marezzata (Ciccaba virgata)

Risultati immagini per glaucidium brasilianumCivetta nana rossiccia (Glaucidium brasilianum)

COLIBRI

Maschio di colibrì rubino-topazio (Chrysolampis mosquitus).

Altri uccelli conosciuti dell’Amazzonia sono, appunto, i colibrì, noti per le piccole dimensioni, i colori iridescenti e l’abilità di volare stando “sospesi nell’aria“. Una delle specie più note è il colibrì becco a spada (Ensifera ensifera), con il colibrì di Lafresnay (Lafresnaya lafresnayi) e infine l’eremita becco a sega (Ramphodon naevius), quest’ultimo endemico del Brasile. Raramente è possibile osservare il colibrì golarubino (Archilochus colubris).

Risultati immagini per ensifera ensifera

Ensifera ensifera (Colibrì becco a spada)

Risultati immagini per ensifera ensifera

Risultati immagini per lafresnaya lafresnayi

Lafresnaya lafresnayi (Colibrì di Lafresnay)

Altre specie

Risultati immagini per chrysolampis mosquitusColibrì rubino-topazio (Chrysolampis mosquitus)

PASSERIFORMI

Risultati immagini per rupicola peruviana

Rupicola peruviana (Galletto di roccia peruviano)

Nella Foresta amazzonica vivono numerose specie di passeri. I più noti appartengono alla famiglia Cotingidae, caratterizzati da livree molto vivaci. Tra questi uccelli, i più noti sono il galletto di roccia peruviano (Rupicola peruviana), la cotinga amabile (Cotinga amabilis), la cotinga blu comune (Cotinga cotinga) ed ovviamente i bizzarri uccelli ombrello (genere Cephalopterus), a cui appartengono 3 specie. Un’altra specie poco conosciuta, ma importante da citare, è la cotinga bianca (Procnias albus). Si può considerare pure laXipholena punicea.

Risultati immagini per cotinga amabilis

Cotinga amabilis (Cotinga amabile)

Risultati immagini per cephalopterus

Cephalopterus pendulinger

Altri uccelli appartengono alla famiglia Thamnophilidae, come il pigliaformiche facciabianca (Pithys albifrons), l’averla formichiera variabile (Thamnophilus caerulescens), il pigliaformiche immacolato (Myrmeciza immaculata).

Risultati immagini per pithys albifrons

Pigliaformiche facciabianca (Pithys albifrons)

In Amazzonia sono diffusi pure passeriformi della famiglia Icteridae. In questa famiglia troviamo specie come il trupiale del Venezuela (Icterus icterus), l’oropendola amazzonica (Psarocolius bifasciatus), l’ittero oriolo (Gymnomystax mexicanus), il trupiale del campo (Icterus jamacaii), il cacicco groppagialla (Cacicus cela), il cacicco gropparossa (Cacicus haemorrhous).

Risultati immagini per uccelli dell'amazzonia

Pigliamosche reale dell’Amazzonia

Altre specie

Risultati immagini per paroaria coronata

Risultati immagini per spinus cucullatus

PELECANIFORMI

Ibis scarlatto (Eudocimus ruber)

Si conoscono molte specie di pelecaniformi, nella Foresta amazzonica. Il più noto è senza dubbio la garzetta nivea (Egretta thula). Altre specie sono il becco a cucchiaio (Cochlearius cochlearius), caratterizzato da un becco dalla forma particolare, l’ibis scarlatto (Eudocimus ruber). Si vocifera l’avvistamento della spatola rosata (Platalea ajaja).

Altre specie

Risultati immagini per cochlearius cochlearius

becco a cucchiaio (Cochlearius cochlearius)

FENICOTTERI

I fenicotteri, non abitano nelle foresete equatoriali, ma in Amazzonia si possono osservare ogni tanto esemplari di fenicottero del Cile (Phoenicopterus chilensis), fenicottero di James (Phoenicoparrus jamesi) e fenicottero delle Ande (Phoenicoparrus andinus).

Risultati immagini per phoenicopterus chilensis

 

fenicottero del Cile (Phoenicopterus chilensis)

Cuculi e hoazin

Anche se in minoranza rispetto ad altri ordini di uccelli, vivono anche dei cuculi. Essi sono l’ani maggiore (Crotophaga major), l’ani becco liscio (Crotophaga ani), l’ani beccosolcato (Crotophaga sulcirostris), il cuculo guira (Guira guira). Una specie più difficile da avvistare è il cuculo scoiattolo (Piaya cayana).

Un altro uccello è l’hoazin o hoatzin (Opisthocomus hoazin), un tempo attribuito all’ordine Cuculiformes.

Hoazin (Opisthocomus hoazin)

ANATRE

Non si conoscono molte specie di anatre in Amazzonia, 2 delle poche specie sono l’alzavola brasiliana (Amazonetta brasiliensis) e il kaimichi cornuto (Anhima cornuta).

Altre specie

PODARGI

In Amazzonia esistono inoltre diversi podargi (7 specie del genere Nyctibius, unico genere dalla famiglia Nictibiidae) note con i nomi comuni di nittibi o potoo. Un’altra specie è il guaciaro (Steatornis caripensis).

Tutte le specie

Nittibio codalunga (Nyctibius aethreus) in Perù.

Altre specie (elenco)