Siti di deposizione suddivisi per specie

12036578_10206300068877996_4325156098864875941_n

Dato che ogni specie ha delle preferenze per quanto riguarda i siti di deposizione abbiamo deciso in base alla nostra esperienza di redigere una piccola guida sperando possa aiutarvi a predisporre il vostro terrario così da stimolare o agevolare la deposizione dei vostri animali.
Abbiamo notato infatti che ogni specie ha delle particolari preferenze, sia in termini di substrato che di posizione.
Inoltre queste preferenze possono variare di molto all’interno dello stesso genere, anche tra specie apparentemente molto affini.

Ranitomeya amazonicaPicture

– Bromelie

– Portarullini orizzontali o inclinati a 45 gradi con o senza acqua
Ranitomeya imitator

– Bromelie

– Portarullini leggermente inclinati verso il bassoPicture

– Vetri del terrario

– Alcune locality preferiscono l’ingresso del portarullini
leggermente coperto
Ranitomeya fantastica

– Portarullini orizzontali

– Bromelie
Ranitomeya reticulata

– Portarullini orizzontaliImmagine

– Bromelie
Ranitomeya variabilis

– Portarullini orizzontali
Ranitomeya vanzolini

– Portarullini in cima al terrario

– Bromelie

– Inserire alcuni portarullini verticali contenenti acqua in quanto
sono in grado di nutrire da sole i girini
Ranitomeya ventrimaculatusImmagine

– Portarullini orizzontali e verticali con o senza acqua
Ranitomeya uakarii

– Bromelie

– Portarullini neri

Dendrobates auratus

– Piastra di petri coperta da mezza noce di cocco
Dendrobates leucomelas

– Piastra di petri coperta da mezza noce di cocco
Dendrobates tinctoriusImmagine

– Piastra di petri coperta da mezza noce di cocco
Dendrobates truncatus

– Piastra di petri coperta da mezza noce di cocco

– Portarullini neri orizzontali
Epipedobates anthonyi

– Portarullini orizzontali

– Foglie orizzontaliImmagine
Adelphobates galactonotus

– Piastra di petri coperta da mezza noce di cocco
Excidobates mysteriosus

– Piastra di petri coperta da mezza noce di cocco
Oophaga pumilio

– Bromelie

– Portarullini inclinati a 45 gradi o verticali

– I genitori nutrono i girini con uova infertili
Phyllobates bicolor/terribilis

– Piastra di petri coperta da mezza noce di cocco

 

 

Si ringrazia per il testo e le foto

http://ranitomeya.weebly.com/siti-di-deposizione.html

Precedente Costruzione o acquisto? Successivo Utile suggerimento per arredare il paludario