Crea sito

Ranitomeya benedicta

Ranitomeya-benedicta-gross-500x404

RANITOMEYA BENEDICTA
(Brown et al., 2008)

Questa bella rana è stato scoperta solo nel 2005 e descritta nel 2008
Questa specie è stata considerata da Silverstone (1975) una forma di Ranitomeya fantastica. Tuttavia, un’analisi più dettagliata dei campioni supplementari di Brown et al. (2008) hanno dimostrato che R. Benedicta e R. fantastica differiscono in caratteri acustici, morfologici e genetici. Nel 2011, il genere Dendrobates è stato suddiviso in sette generi, tra cui il nuovo genere Ranitomeya da Brown et al (2011).

Ranitomeya-benedicta-1ADistribuzione
Si rinviene in tutta la Pampa del Sacramento, una pianura tra il Rio Huallaga e il fiume Ucayali nel sud Loreto e nelle regioni orientali di San Martin nel Perù Centrale.
Non è nota la sua presenza ad ovest del Rio Huallaga o ad est del Rio Ucayali.
Questa specie la si può trovare fino ad altitudini di 200 mt., anche se qualche esemplare è stato trovato anche fino a 400 mt. nella Cordillera Azul. Nella parte più settentrionale del suo areale R. benedicta è in simpatria con R. variabilis e R. imitator.

Ranitomeya-benedicta-2ERanitomeya benedicta. 2 Ranitomeya benedictaRanitomeya benedicta
Biotopo
Questa specie sembra essere prevalentemente arborea vivendo nelle foreste pluviali, anche se scende al suolo, nella foresta, durante la riproduzione. Le uova vengono deposte (4-6) nella lettiera di foglie e i girini sono poi depositati dai maschi in piccoli invasi d’acqua tra le foglie di grosse bromelie o in buchi negli alberi.
Le popolazioni di questa specie presenti nel loro areale sembrano essere numericamente scarse, ciò è dovuto anche al fatto che queste ranocchie hanno, come detto, abitudini prettamente arboricole, tuttavia in certe località sembrano essere particolarmente abbondanti.
Il canto dei maschi in natura non è mai stato udito ma in cattività il loro canto è ininterrotto per tutto il giorno.
Il richiamo vocale di questa rana è simile ad un ronzio.

Ranitomeya-benedicta-3Ea10917307_1379469789023431_5929411177943997862_nRanitomeya Benedicta

Descrizione
Ranitomeya benedicta è una specie relativamente grande di Ranitomeya, con gli adulti lunghi fino a 20,2 mm. Gli adulti hanno una testa rossa brillante, un segno distintivo che caratterizza questa questa specie. Alcuni esemplari presenti vicino alla località tipo hanno un corpo nero con una distinta reticolazione blu che copre il corpo, gli arti, e il ventre. Altre rane facenti parte di popolazioni più a sud in genere hanno gli arti blu con diffusa colorazione blu sul dorso e sul ventre.

Ranitomeyas Benedicta
Stato di conservazione
Gran parte di habitat di questa specie è disabitata e quindi la deforestazione non è una grave minaccia. Tuttavia, alcune aree, soprattutto in prossimità località tipo di Shucushuyacu, sono state gravemente disboscato dopo la scoperta iniziale di questa specie alla fine del 2005.
Questa specie, sebbene il suo satus come popolazione non sia ancora stato valutato appieno è elencata da Brown et al. (2008) come Vulnerabile (VU) sulla base della dimensione del suo areale di diffusione, vicino alla deforestazione, e il contrabbando illegale per il commercio di animali domestici. Questa rana sembra essere rara per gran parte del suo areale.

2264benedicta. 2

Allevamento in terrario

Recentemente, molti rane sono state contrabbandata illegalmente in Europa. Questa specie è ora disponibile legalmente attraverso però le esportazioni avvenute in passato tramite contrabbando.

ranitomeya_benedicta_montRFantastica032800_ruud_shoutenRanitomeya benedicta.

 10426155_1546719458898209_4070202550843345707_n 10455745_1546719428898212_6051784856722273343_n 10606404_1595778983992256_8056293891094427897_n 10696195_1546719418898213_7933137918004002816_n 10850128_1546719422231546_6763600907087112514_nRanitomeya benedicta

benedictabenedicta

Benedicta pampa hermosa
Benedicta pampa hermosa

12144746_186510058349317_2245332716333330930_n12105978_10207585315093938_8534996112526822647_n11880525_10207185404656427_1859722941524048915_n12096382_186494265017563_5473706202759807523_nbenedicta10453374_1047021082009894_4493054074882318910_nRanitomeya benedicta male transporting tadpoles!

Ranitomeya benedicta

Ranitomeya benedicta

 

foto Francisco José Tebar Salas

5 Risposte a “Ranitomeya benedicta”

  1. I am not sure where you are getting your info, but great topic.

    I needs to spend a while learning much more or
    understanding more. Thanks for great information I was searching
    for this info for my mission.

  2. Hey there would you mind letting me know which web host
    you’re utilizing? I’ve loaded your blog in 3 different internet browsers and I must say this blog loads a lot quicker then most.
    Can you recommend a good hosting provider at a fair price?

    Cheers, I appreciate it!

I commenti sono chiusi.