Crea sito

COME POSSIAMO SALVARE LE FORESTE PLUVIALI?

COME POSSIAMO SALVARE LE FORESTE PLUVIALI?

Le foreste amazzoniche stanno scomparendo in maniera estremamente veloce. La buona notizia però è che sempre più persone sono sensibilizzate per la salvaguardia delle foreste. La brutta notizia invece sta nel fatto che difendere le foreste non è poi così facile. Bisognerebbe avere l’aiuto e la cooperazione di molti per poter difendere le foreste e la vita animale anche per i nostri figli che un giorno potranno goderne.

Alcuni passi importanti in salvaguardia delle foreste e in scala allargata, dell’ambiente del mondo sono messi a fuoco su “TREES”:

  • Insegna l’importanza dell’ambiente e come si possono salvare le foreste
  • Ripara i danni all’ecosistema piantando un albero sulle terre dove le foreste sono state disboscate.
  • Incoraggia la gente a vivere in modo da non danneggiare l’ambiente.
  • Costituisci parchi per tutelare le foreste e la vita animale.
  • Supporta le grosse compagnie che lavorano in modo da tutelare l’ambiente.

Risultati immagini per SALVARE LE FORESTE TROPICALI

Salvare le foreste pluviali attraverso l’educazione all’ambiente

L’educazione ha una parte fondamentale nell’operazione di salvaguardia del mondo delle foreste. La gente dovrebbe vederne la bellezza e capirne l’importanza per proteggerle. L’educazione ambientale dovrebbe servire sia nei paesi occidentali sia negli stati dove si trovano le foreste, come la Bolivia ed il Madagascar.

Negli States le persone hanno bisogno di capire il loro ruolo nella distruzione delle foreste. Per esempio comprando certi prodotti come il mogano, si contribuisce a disboscare le foreste pluviali di alcune nazioni. E’ giusto quindi prendere una posizione e comprare prodotti e supportare le grandi aziende e le loro organizzazioni che aiutano le foreste.

Nelle nazioni delle foreste la gente locale spesso non si rende conto del motivo per cui queste risultano importanti. Attraverso programmi di educazione queste persone possono imparare che le foreste provvedono a servizi chiave (come pulire l’acqua) e ospitano piante e animali che non si trovano in altre parti del mondo. Pochi ragazzini in posti come il Madagascar sanno che i lemuri non esistono in America. E sono abbastanza felici di sapere che i lemuri vivono solo in Madagascar.

Risultati immagini per EDUCAZIONE ALL'AMBIENTE

Riabilitare e risanare le foreste pluviali

Nel provare a proteggere le foreste dobbiamo però tener conto di cosa le foreste danneggiate possono causare per la salute. Mentre chiaramente è impossibile rimpiantare una foresta pluviale per intero, alcune foreste possono essere risanate anche dopo essere state disboscate; in quel caso rimpiantando altri alberi. Nel caso poi in cui la causa del disboscamento è trovare zone agricole per soddisfare i bisogni alimentari, allora basterebbe fare avere del cibo alla gente del luogo ad evitare che questi abbiano bisogno di tagliare gli alberi per creare zone agricole dove piantare semi.

Una promettente area di ricerca guarda alle antiche società che vivevano nella foresta amazzonica prima dell’arrivo degli europei nel 15° secolo. Queste popolazioni erano in grado di arricchire il suolo delle foreste amazzoniche usando ossa di animali e carbone. E proprio per questo arricchimento della qualità del suolo, oggi parti dell’amazzonia vengono disboscate per supportare l’agricoltura. Anche perchè la “terra preta” così come viene chiamata potrebbe risultare utile nella corsa a ridurre il riscaldamento globale , visto che assorbe il diossido di carbonio , gas importante nell’effetto serra.

Incoraggiare la gente a vivere non andando contro la foresta

Un punto chiave del salvare le foreste e l’ambiente è incoraggiare tutta la gente a vivere in maniera da fare meno danni possibili al mondo che li circonda. Guidare macchine a basso consumo, conservare l’acqua, spegnere le luci , quando non ve ne è bisogno e riciclare, sono tutti modi per ridurre il nostro impatto sull’ambiente.

Attualmente nelle nazioni delle grandi foreste molti scienziati ed organizzazioni umanitarie stanno lavorando per aiutare la gente locale a vivere in maniera da causare meno danni possibili all’ambiente. Alcune persone chiamano quest’idea “sviluppo sostenibile.” Lo sviluppo sostenibile è un grosso bersaglio centrato per il miglioramento della gente ed allo stesso tempo per la difesa dell’ambiente. Senza il miglioramento del sostentamento delle persone che vivono o vicino o nelle foreste è veramente difficile proteggere i parchi e la vita animale.

Cosa posso fare da casa per aiutare l’ambiente?Risultati immagini per EDUCAZIONE ALL'AMBIENTE

Ci sono una serie di cose che si possono fare per aiutare a ridurre il nostro impatto sull’ambiente

  • Spegnere le luci , quando non ti servono. Sostituire le lampadine guaste con altre a basso consumo.
  • Non sprecare acqua.
  • Riciclare.
  • Guidare auto ecologiche e non sovra riscaldare le proprie case.
  • Non abbandonare gli animali. Prima di comprare animale bisogna sapere che questo avrà bisogno di cure. Avere un animale è una responsabilità.
      Cose che puoi fare per aiutare le foreste:

      • non comprare prodotti realizzati con le pelli animali.
      • Non comprare animali esotici. Si possono sempre comprare animali nati in allevamento, perchè scegliere di comprare un cucciolo strappato dal suo habitat.
      • Comprare la carta riciclata
      • Non comprare prodotti di legno , provenienti dall’Indonesia, Malaysia, dal Brasile, o dall’ Africa senza avere la certezza che arrivino da fornitori vicini all’ambiente. Un buon modo per riconoscere un legno amico delle foreste è controllare che sia corredato da un etichetta. Un esempio di certificazione è ” l’FSC-certified” che significa che il legno proviene da foreste gestite in maniera sostenibile.
      • Imparare di più sulle foreste pluviali , le piante e gli animali che vi vivono .
      • Spiegare a chi ti circonda quanto LE FORESTE PLUVIALI SIANO IMPORTANTI PER NOI!!

Risultati immagini per parchi naturali tropicali

Costituire parchi che proteggano le foreste e la vita animale

Il creare aree protette come i parchi nazionali è un ottimo modo di salvare le foreste e gli altri ecosistemi. Le aree protette sono luoghi che vengono salvaguardati per il loro valore culturale o ambientale. Solitamente le aree protette sono gestite dai governi e vengono usati rangers del parco per rinforzare il rispetto delle leggi e proteggere il parco dalle attività illegali come il bracconaggio ed il taglio degli alberi.

Oggi i parchi proteggono la maggior parte delle specie in estinzione nel mondo. Animali come il panda si trovano solo in aree protette.

I parchi hanno molto successo quando possono far leva sulle popolazioni locali che vivono nei pressi delle aree protette. Se le popolazioni locali hanno interesse per il parco si crea una “community watch” che protegge il parco dalla caccia e dal bracconaggio.

Un modo effettivo per proteggere le foreste è far lavorare le popolazioni indigene nella gestione del parco. Le popolazioni indigene conoscono più di chiunque altro le foreste ed hanno interesse nel salvaguardare un ecosistema produttivo che provvede ai loro fabbisogni ( cibo, acqua, etc.). Addirittura alcune ricerche hanno trovato che in alcuni casi in Amazzonia ” le riserve indigene” proteggono le foreste meglio dei parchi nazionali.

Inoltre i parchi possono aiutare l’economia nelle nazioni delle grandi foreste attraendo i turisti stranieri che pagano per entrarvi, contattano guide locali e comprano manufatti artigianali come cesti, magliette e bracciali con perline di vetro.

Risultati immagini per parchi naturali tropicali

Supportare le aziende che non danneggiano l’ambiente

Oggi vi sono molte aziende interessate all’ambiente. Queste guardano al modo in cui diminuire il loro impatto ambientale attraverso il riciclaggio, il risparmio di energia. Sopportando la merce prodotta da queste aziende si aiuta il progetto di difesa dell’ambiente.

Risultati immagini per inquinamento ambientale

Ecoturismo

L’ecoturismo è un tipo di viaggio sensibilizzato all’ambiente. L’Ecoturismo dovrebbe avere un impatto ambientale minore e portare benessere alle popolazioni locali.

Risultati immagini per ecotourism

Risultati immagini per ecotourism