Crea sito

AMEEREGA ALTAMAZONICA

altamazonica6AMEEREGA ALTAMAZONICA
Twomey e Brown, 2008

TASSONOMIA ED ETIMOLOGIA
Questa specie è stata indicata per anni come Ameerega hahneli prima di una revisione formale da parte di Twomey e Brown nel 2008. Tuttavia, prima di questa revisione, alcuni ricercatori avevano sospettato che alcune popolazioni di A. hahneli presenti nella regione di Tarapoto, erano in realtà una specie distinta a causa del loro richiamo che differisce sensibilmente rispetto a quello di A. hahneli “Nominat”. Robert et al. (2006) trovarono che queste rane non erano neanche troppo strettamente legate a A. hahneli, nonostante siano quasi indistinguibili su di una base morfologica. Le spedizioni del 2006 trovarono inoltre una sorprendente metamorfosi di questa specie, denominata il morph “copperback”, che rappresenta la popolazione più a sud di questa specie. Questo morph manca di strisce dorso laterali ma può essere assegnato a A. altamazonica attraverso similitudini chiamate affinità filogenetiche.
Il nome di specie è stato assegnato a questa rana in riferimento alla sua distribuzione -Alta Amazzonia-.

altamazonica2 altamazonica3DIFFUSIONE
Questa specie si rinviene in Perù, nelle regioni di San Martin e Loreto, nei pressi del corso superiore del fiume Huallaga. Si verifica nelle zone a nord di Trochade e nella Cordillera Escalera vicino a Tarapoto e a est nei pressi del Rio Ucayali. Può essere rinvenuta anche più a sud vicino a Pasco e Junin anche se sono necessarie ulteriori indagini. Vive ad altitudini comprese tra 180 e 860 m. sul livello del mare.

Map_HuallagaHABITAT
Questa specie è molto comune in aree disturbate dalla presenza umana e nelle foreste secondarie. Rare nelle foreste primarie. È associata ad aree premontane e di pianura vicino il versante est delle Ande nel Perù Centrale.

MORFOLOGIA
Una rana dalle dimensioni piuttosto contenute che vanno, negli adulti, dai 18 ai 25 mm. Le rane di questa specie presenti nei pressi della località tipo possiedono una colorazione scura, nera o marrone con strisce bianche. Altre strisce bianche sono presenti nella zona dorsolaterale. Alcuni spot gialli o arancioni sono presenti sopra l’inguine, sulle gambe posteriori e anteriori. La colorazione ventrale è blu marmorizzata di nero. Le popolazioni presenti più a sud della località tipo possiedono strisce dorso laterali meno prominenti e un dorso marrone. Altre popolazioni rinvenute ancora più a sud (vicino a Tocache) mancano del tutto di strisce dorso laterali e hanno un dorso color marrone-ramato, gli spot color arancio e una pelle dorsale molto granulare. Il primo dito delle zampe più lungo del secondo.

altamazonica4 altamazonica5altamazonica_vBIOLOGIA
Questa specie, come la maggior parte delle altre specie di Ameerega, depone le uova (14-22) nella lettiera di foglie e deposita i girini in piccole pozze d’acqua stagnanti. Sono stati ritrovati girini di questa specie in fossati lungo le strade in simpatria con Ameerega bassleri e Phyllomedusa tomopterna.
I maschi iniziano il loro incessante richiamo prima del tramonto. Il loro richiamo è simile ad un “peep” ripetuto con una frequenza di circa una chiamata al secondo. Questa chiamata serve a distinguere A. altamazonica da A. hahneli che ha una chiamata costituita da una catena di note metalliche ripetute ad una velocità di 5-9 note al secondo.

altamazonica8 altamazonica9STATO DI CONSERVAZIONE
Al momento la specie non corre alcun pericolo di estinzione essendo molto comune nei suoi areali di distribuzione relativamente grandi. Alcuni dei suoi habitat rientrano anche in due parchi nazionali.

Ameeerega altamazonica dalla valle del fiume Huallaga superiore in Perù centrale. Foto di Jason Brown.
Ameeerega altamazonica dalla valle del fiume Huallaga superiore in Perù centrale. Foto di Jason Brown.
Ameerega altamazonica, San Martin, Peru
Ameerega altamazonica, San Martin, Peru

Description

Ameerega altamazonica is a small species of Ameerega, it can be observed that the dorsal region is granular and also the surface of the posterior membranes; dorsal surfaces of the slightly granular anterior limbs, yellow or orange spots above the groin, brown irises with the gold ring around the pupil; presents a white stripe that begins behind the noses and ends in the forearm, has a blue belly with marbling similar to A. yungicola and A. hahneli is distinguished by having tadpoles with enlarged and pointed marginal papillae on the posterior side of the lip and A. altamazonica tadpoles reduced and rounded marginal papillae.

Diagnosis

A. yungicola is distinguished from A. altamazonica because it has maxillary teeth; while A. hahneli is distinguished by having tadpoles with enlarged and pointed marginal papillae on the back of the lip and A. altamazonica tadpoles have reduced and rounded marginal papillae.

Size

Ameerega altamazonica is a small species of Ameerega, adults measure approximately 17.4 to 24.5 mm; adult males are in a range of 17.4 to 22.9 mm and females with a measure of 18.0 to 24.5 mm are slightly larger than males.

Sexual dimorphism

Sexual dimorphism is exhibited only by males being slightly smaller than females and having vocal slits.

Call

Natural history

Ameerega altamazonica can be observed in disturbed habitats, especially near small streams along roads. This species is more abundant in secondary forests and rarely seen in primary forests. They are very active in the morning from 6 to 8 hours and between 16 and 18 hours. Males usually sing from the litter or from 50 cm in height. Their eggs are deposited in litter with a clutch of 26 eggs maximum, the males carry 12 tadpoles on the back to small streams of stagnant water. Ameerega altamazonica lives in sympatry with Allobates femoralis.

Geografic distribution

Ameerega altamazonica is distributed along the eastern and Andean lowlands surrounding central Peru at elevations of 150-865 m. This species is widely distributed San Martin, and known from dispersed localities in the eastern Andean Departments of Huánuco and Loreto.

distribution by Amphibiaweb.org – Created by Evan Twomey.

Conservation Status

not listed in IUCN
LC – least concern according to www.dendrobates.org Evan&Twomey because of it’s large distribution falls within two national parks.

Note

Ameerega altamazonica was seperated in 2008 from A. hahneli because of its distinct call.

References

amphibiaweb.org
dendrobase.de
dendrobates.org

Schulte, R (1999) Pfeilgiftfrösche “Artenteil – Peru”. Wailblingen, Germany, INBICO, 292 pp.

Twomey E, Brown J. (2008) A partial revision of the Ameerega hahneli complex (Anura: Dendrobatidae) and a new cryptic species from the East-Andean versant of Central Peru. Zootaxa; 1757: 49-65. PDF