LE FORESTE PLUVIALI DI PIANURA

LE FORESTE PLUVIALI DI PIANURA

FORESTE PLUVIALI DI PIANURA Due tipi particolari di foresta di pianura sono la foresta a mangrovie che si sviluppa nelle acque costiere salate e ricche di limo e la foresta alluvionale che si trova lungo le sponde dei corsi d’acqua all’interno della foresta pluviale, dove vaste aree vengono periodicamente inondate... Continua »
Foresta di bassopiano e foreste montane

Foresta di bassopiano e foreste montane

Il termine “foresta pluviale tropicale di bassopiano” si riferisce alla maggioranza delle foreste tropicali che crescono su di un terreno pianeggiante ad altitudini inferiori ai 1.000 m. La foresta primaria di bassopiano, spesso caratterizzata da più di cinque livelli sovrapposti, è soltiamente più alta e a maggiore diversità rispetto alla... Continua »
Foresta primaria e foresta secondaria

Foresta primaria e foresta secondaria

In questa sede come in altre pubblicazioni e nelle discussioni riguardo la foresta pluviale tropicale, viene usato il termine “foresta primaria“. Il termine – foresta primaria – si riferisce ad una foresta intatta che esiste nella sua condizione originaria. Questa foresta non è stata, in senso relativo, toccata dalle attività... Continua »
Foreste sempreverdi equatoriali e foreste umide

Foreste sempreverdi equatoriali e foreste umide

Ci sono due tipi principali di foreste tropicali ricche d’acqua: le foreste sempreverdi equatoriali e le foreste umide, che includono le foreste delle zone monsoniche e le foreste montane, ricche di nuvole. Le foreste pluviali equatoriali spesso considerate le “vere foreste” sono caratterizzate da più di 2 m. di pioggia... Continua »
TIPI DI FORESTA PLUVIALE

TIPI DI FORESTA PLUVIALE

  Le foreste pluviali tropicali sfumano in altri tipi di foreste in dipendenza dall’altitudine, dalla latitudine e dalle varie condizioni del suolo, precipitazioni e clima. Questi tipi di foreste formano un mosaico di tipi di vegetazione che contribuisce alla grandissima diversità dei tropici.... Continua »